Progetto di cooperazione transfrontaliera MA.R.E.

MArché transfrontalier du travail et Réseau des services pour l'Emploi

Rapporto d’indagine pubblica transfrontaliera

il nostro obiettivo

Nell’area transfrontaliera, l’aumento dei posti di lavoro disponibili, in generale e in particolare all’interno di settori prioritari,- non corrisponde ad una diminuzione del tasso di disoccupazione*. Il Progetto MA.R.E., finanziato dal Programma Italia-Francia Marittimo 2014-2020 – si propone di approfondire la questione dell’offerta e della domanda di lavoro in un contesto, quello transfrontaliero, che è fonte di opportunità.

*perché chi cerca lavoro ha spesso un’esperienza lavorativa o un titolo di studio non compatibile con l’attuale composizione della domanda.

L’obiettivo generale è di sperimentare un sistema di soluzioni innovative, al servizio dei territori e dei settori prioritari, per mettere in contatto datori di lavoro e persone in cerca di occupazione, al fine di promuovere il reclutamento e l’occupazione.

Questo questionario, rappresenta un’attività preliminare e propedeutica alla fase di sperimentazione, utile per analizzare le caratteristiche del mercato del lavoro transfrontaliero (prima dell’attuale crisi) dal punto di vista di operatori, aziende, addetti dei settori economici, occupati e disoccupati.

Si segnala che il questionario è stato progettato prima dell’emergenza COVID-19: alla versione originaria – in considerazione delle ripercussioni che l’emergenza ha e avrà anche sul mercato del lavoro – sono state aggiunte due domande specifiche.

I nostri partner